Proposte dei Cittadini

Tematiche per le proposte della cittadinanza:

  • Come favorire l’informazione diffusa riguardo alle attività del decentramento.
    • Quali canali utilizzare?
  • Come incentivare la partecipazione delle fasce più deboli, dei giovani, degli immigrati.
    • Creare forum sul web?
    • Incontri ad hoc nei luoghi dove queste fasce di popolazione si incontrano?
  • Quali proposte perché la voce dei cittadini venga davvero ascoltata?
    • Bilancio partecipativo?
    • Referendum propositivi ?
  • In quali luoghi organizzare la partecipazione?:
    • forniti dall’Amministrazione
    • sedi delle associazioni
    • altro

fai-scelta

Inoltre puoi fare proposte su:

  • modelli di partecipazione nei quartieri (oltre ai due proposti dall’amministrazione)
  • strumenti di partecipazione democratica da adottare a Parma
  • strumenti di democrazia diretta da migliorare o da introdurre nello Statuto Comunale

invia-la-tua-proposta

6 pensieri su “Proposte dei Cittadini

  1. Andrea

    Proposta per responsabilizzare i cittadini:
    Avviare una campagna pubblicitari in cui si invitano i cittadini a farsi carico di denunciare senza pudore o omertà coloro che degradano gli spazi cittadini nelle più svariate forme. Un comportamento responsabile che possibilmente generi imitazione.

    Replica
    1. redazione Autore articolo

      Grazie Andrea, questa proposta è molto interessante, ma non inerente i temi discussi il 29 Settembre 2013.
      Gli argomenti su cui fare proposte per La Giornata della Democrazia infatti sono:

      modelli di partecipazione nei quartieri (oltre ai due proposti dall’amministrazione)
      strumenti di partecipazione democratica da adottare a Parma
      strumenti di democrazia diretta da migliorare o da introdurre nello Statuto Comunale

      Chi vuole fare proposte sui tre temi sopraelencati è benvenuto e può farlo cliccando il link in rosso, sopra nell’articolo, dove c’è scritto:

      PUOI INVIARCI la tua proposta

      Replica
  2. FRANCESCO MAESANO

    Tutte le mattine aprendo LA GAZZETTA e un bollettino di guerra la città e presa d’assalto,scippi ,spaccio,rapine,furti ,negli appartamenti,donne insultate per le vie,cassonetti rivoltati,macchine in sosta danneggiate,bottiglie rotte,ecc non si può andare avanti cosi il cittadino a diritto a essere tutelato paghiamo montagne di tasse allo stato ,ai comuni,alle regioni e poi siamo lasciati in balia di una cricca di balordi in una terra di nessuno.Non me ne frega un cazzo degli F35 e delle navi da guerra la guerra c’è l’abbiamo in casa e questa che bisogna vincere ,bisogna dare sicurezza alla popolazione bisogna togliere l’assedio e tornare a vivere nelle nostre città. Dobbiamo trovare tutti insieme il modo di saltarci fuori e il modo c’e basta volerlo

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>