Archivio tag: proposte dei cittadini

Le proposte fatte finora dai cittadini alle domande nella sezione “Proposte dei Cittadini”

proposte dei cittadini parma

Queste sono le proposte fatte dai cittadini fino al 25 settembre 2013 alle domande aperte che si trovano nella sezione Proposte dei Cittadini. Ogni paragrafo è stato scritto da una persona diversa.

Tutti coloro sono iscritti al sito del Comune di Parma, possono continuare ad inserire le loro proposte alle tematiche proposte cliccando qui sotto

invia-proposta

1) Come favorire l’informazione diffusa riguardo alle attività del decentramento.
Quali canali utilizzare?

1) PUBBLICAZIONE SU MASS MEDIA CITTADINI 2) BACHECA IN LUOGHI E LOCALI PUBBLICI 3) ON LINE SU SITO COMUNE, M5S E ASSOCIAZIONI 4) EVENTI PUBBLICI

Giornale locale (Gazzetta di Parma), TV locale, Internet (sito del comune, newsletter, sito M5S Parma, Twitter Sindaco, ecc..)

all’inizio tutti i canali possibili: web, media, info point dedicati nei quartieri, lungo strade di ampio passaggio. Successivamente, in base ai dati raccolti, si possono individuare i canali più seguiti.

Newsletter comune, rubriche su quotidiani, sito web comune

Oltre ai canali classici (tv giornali mailing cartellonistica), attraverso l’organizzazione di feste con il tema della partecipazione.

Proporrei di fissare degli incontri a scadenza fissa in ogni quartiere (ad esempio 1 volta al mese). Inoltre tramite mailing a tutte le famiglie e, ove possibile, via email.

qualsiasi canale: internet, quotidiani radio e tv locali, affissioni presso scuole, chiese, università, negozi, mezzi pubblici(per esempio con dei filmati a ripetizione dove vengano riassunte le attività, in genere la durata di una corsa è sufficiente)

Per favorire l’informazione diffusa nei quartieri possono bastare affissioni di cartellonistica indicando per esempio il programma di lavori che si vogliono fare nel singolo quartiere con aggiornamento settimanale del cartellone per conoscere il consuntivo della settimana precedente e il programma di quella successiva.

Si potrebbe favorire l’informazione tramite le mass media, come ad esempio Tv Parma, Gazzetta di Parma, radio e siti web.

Manifesti murali, interviste e comunicati su stampa locale, internet, talk show televisivi locali

Utilizzare dei gazebo Continua a leggere