Un nuovo passo verso il decentramento del futuro

Intanto prosegue il sondaggio, sia in cartaceo che sul sito del Comune.

Quattordici serate sempre concluse attorno a mezzanotte, oltre mille partecipanti, 800 questionari raccolti, circa 700 risposte ai quesiti dei cittadini, tante idee, tante proposte, qualche protesta e tanta voglia di partecipare: questo, in sintesi, il bilancio del secondo giro di incontri voluti e tutti condotti dal vicesindaco Nicoletta Paci, coadiuvata dagli assessori e dalle forze dell’ordine (Carabinieri, Polizia di Stato e Corpo di Polizia Municipale).

Leggi tutta la notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *